330 views

The OtherSide Episode #3 (almost famous) part.1

“C’è un posto diverso da abitare, nuovi spazi da riempire, c’è una strada altra da percorrere. Anche davanti ad un senso unico abbiamo sempre due scelte, come chi vede qualcosa che agli occhi degli altri è invisibile. Tutto è stato scritto, tutto è stato cantato ed inventato, fino a che  non arriva un visionario, uno sperimentatore o semplicemente un sognatore, che seguendo la sua strada ne traccia una nuova anche per gli altri, alza l’asticella, espande gli orizzonti. Siamo qui per indicare queste strade, siamo qui per seguirle, siamo qui per stare lontani dalle certezze acquisite, siamo qui per dimostrarvi che tutto ciò che vedete avanti a voi non è l’unica scelta possibile, siamo qui per i piaceri sconosciuti, per le note nuove e per le parole che si mischiano in modi rivoluzionario, per aprire le porte delle nuove coordinate che sono già presenti ma forse troppi sono ancora bloccati nel traffico delle strade più affollate della musica, mettete la freccia, fate inversione, c’è un mondo nuovo da esplorare…”

 

Playlist:

Daft Punk – Da Funk
Oasis – Live Forever
Radiohead – Creep
Alt – J – Matilda
Michael Kiwanuka – I’ll get along
Bill Withers – Harlem
Nicolò Carnesi – Mi sono perso a Zanzibar
Dente – La settimana enigmatica
Isley Brothers – Shout
Ray Charles – Mess Around
Funkadelic – I Got a thing , you got a thing, everybody’s got a thing
Alice Russel – Somebodys gonna love you
Massive Attack – Unfinished Sympathy
Donnie Hataway – The Ghetto
Depeche Mode – I just can’t get enough

 

Condividi su Facebook

One thought on “The OtherSide Episode #3 (almost famous) part.1

  1. Pingback: The OtherSide Episode #3 (almost famous) part.2 | TheOtherSide

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>